Liceo Ginnasio Statale "Aristosseno"
     ad indirizzo classico,scientifico,linguistico   e sezioni linguistico e scientifico
internazionale ad opzione francese

la fenice

Taranto

11:18
mar 24 ottobre 2017

 Home

  

Siti in lingue estere:    English Pages   Site Français   Sitio Español   Deutsche Seiten    

ARCHIVIO DIDATTICO AUTOVALUTAZIONE LO JONIO CULTURA DEL TERRITORIO EVENTI P.O.F.  ERASMUS + CLIL ALTERNANZA SCUOLA/LAVORO AGORA' STUDENTI

  Home
  P.T.O.F. 2016/19
  Criteri di attribuzione del voto di condotta
  Piano di Miglioramento
  Animatore Digitale
  Libri di testo 2017/18
  Patto di Corresponsabilità
  Il logo del Liceo
  Amministrazione Trasparente
  Regolamento d'Istituto
  Privacy policy del sito e uso dei cookies
  Catalogo biblioteca
  Site Français  
  English Pages    
  Sitio Español
  Deutsche Seiten  
  Credits



"La Fenice"
giornale scolastico degli studenti del Liceo

CORSI E ESAMI NUOVA ECDL
per interni e esterni


Alliance Francaise di Taranto





Brochure del Liceo


chi era Aristosseno


Report Progetti di Alternanza Scuola-Lavoro a.s. 2016/17 Print E-mail
02 lug 2017



Cliccando su questo link è possibile visionare brevi report sui Progetti di Alternanza Scuola-Lavoro a.s. 2016/17

 THE VIRTUAL  ROAD OF HYPOGEUMS                 3^A                         SOC. COOP. MUSEION -TA
Gli alunni sono stati coinvolti in attività di  formazione laboratoriale ed esperienziale nelle sale degli storici palazzi settecenteschi di Palazzo Pantaleo e Palazzo D’Aquino e presso gli Ipogei dell’isola della città vecchia di Taranto. Nel corso delle varie fasi progettuali, sono state svolte attività teorico-applicative di  studio e di ricerca storico-culturale, artistica, archeologica, etnografica  e demo-antropologica sui beni culturali -materiali e immateriali- della città vecchia di Taranto.

 

WWW.METEOARISTOSSENO.TA                            3^B         OSSERVATORIO METEOROLOGICO -TA
Il progetto con finalità di carattere tecnico-scientifico a scopo divulgativo e culturale, ha avuto lo scopo di guidare, nel corso dello stage, gli alunni alla conoscenza scientifica di fenomeni meteorologici e geofisici nei loro diversi aspetti e all’acquisizione di principi fisici, tramite  ricerche storiche e rilevazioni scientifiche e planimetriche condotte insieme agli Enti preposti del territorio (Osservatorio Meteorologico e Geofisico di Taranto “ Ferrajolo”).

 

LIBRIAMOCI                                                               3^C                     MONDADORI BOOKSTORE -TA
Gli alunni si sono cimentati in modo pratico nella preparazione e realizzazione di eventi culturali che ormai sono parte integrante del lavoro di una libreria: preparazione ed animazione di incontri di lettura per bambini della scuola elementare e media inferiore; presentazione di libri; l’organizzazione di una libreria moderna; la suddivisione in reparti; l’organizzazione del  magazzino; la scelta e sistemazione dei vari libri; la creazione di un blog sul progetto; l’innovazione digitale nella comunicazione culturale.

 

UN GIOIELLO DELLA NATURA IN MAR PICCOLO   3^D        RISERVA NATURALE  REGIONALE -TA
Il progetto svolto presso la Palude  “la Vela”, oasi protetta presso il Mar Piccolo (gestita dal Comune di Taranto) ha monitorato l’ambiente marino e terrestre di una palude; la  flora e la fauna di una riserva naturalistica; l’acqua del mare ( salinità, temperatura, pH, densità, trasparenza);  la classificazione degli organismi; gli organismi del mare di Taranto e dell’ alto Jonio ; il processo sedimentario, dall’erosione al trasporto e alla sedimentazione; gli alunni hanno appreso tecniche di rappresentazione cartografica.

 
VIGILI…AMO  LA COSTA JONICA                             3^E       JONIAN DOLPHIN CONSERVATION -TA
Il progetto con finalità di carattere scientifico/ divulgativo a scopo turistico- culturale, ha guidato,
nel corso dello stage, gli alunni alla conoscenza scientifica del litorale e del mare del Golfo di Taranto nei suoi diversi aspetti ( naturalistico, morfologico, geo-fisico, chimico, biologico, ecologico) e all’acquisizione dei principi fondanti della ricerca marina; ha contribuito ad esaltare la biodiversità del nostro mare, valorizzandone la ricchezza, l’eterogeneità, l’unicità e la fragilità, anche attraverso l’impiego di carte idrografiche. Alcune attività in azienda si sono svolte a bordo del Catamarano “EXTRAORDINARIA” di proprietà dell’azienda stessa e presso il centro WWF di Policoro.

 

DIREZIONE TARANTO  CENTRO                            3^F                  ASS. PRO LOCO TARANTO -TA
Il progetto è stato incentrato sulla conoscenza  dei maggiori siti storico-culturali, paesaggistici, artistici ed archeologici della città, delle principali risorse turistiche di Taranto. Nel corso dello stage, gli alunni hanno svolto attività di accoglienza turistica e gestione presso l’Info point comunale  IAT di Piazza Castello, dove hanno ideato e realizzato  un itinerario turistico della città, ma anche progettato e realizzato visite guidate su alcuni itinerari di Taranto e della Provincia, svolgendo anche attività di traduzione in lingua con produzione di materiale turistico (brochures, depliants) multimediale.

 

TERRA JONICA  MAGAZINE                                    3^G                 CORRIEREDITARANTO.IT -TA
Il progetto ha permesso di comprendere meglio il mondo dell'informazione e del giornalismo, a muoversi tra tradizione e innovazione vivendo esperienze dirette in azienda attraverso diversi passaggi:  individuare le differenze tra giornale cartaceo e informazione digitale; analizzare la struttura di un articolo di giornale; redigere articoli di attualità; curare l'interfaccia con i social network; conoscere i diversi aspetti della  redazione di un quotidiano. Gli alunni hanno realizzato un blog del progetto con la raccolta di tutti gli articoli redatti nel corso dello stage.

                                                                                      

IL CIBO IN RIVA ALLO JONIO                                   3^H                   SOC. COOP. MUSEION -TA
Il progetto si è svolto soprattutto presso Palazzo Pantaleo, nella città vecchia di Taranto ed ha permesso l’ allestimento di spazi espositivi attraverso la ricostruzione in scala di un banchetto medievale. Nel corso dello stage gli alunni hanno ricostruito i vari elementi di un banchetto corredato da riproduzioni in scala in terracotta e in legno, con la realizzazione di un contributo audio-video relativo alle tradizioni storico-culturali, etnografiche, demo-antropologiche ed enogastronomiche del territorio, mediante software per la creazione di presentazioni informatiche multimediali. Inoltre gli alunni hanno scoperto le antiche arti e mestieri della Taranto medievale.

 

TARANTO MEDIEVALE                                               3^I             ASS. CULT. MARIA D’ENGHIEN -TA
Gli alunni hanno partecipato ad attività di  formazione laboratoriale ed esperienziale nelle sale di Palazzo Galeota ove ha sede il Museo dell’associazione culturale “Maria D’Enghien”. Nel corso delle varie fasi progettuali, sono state svolte attività teorico-applicative di  studio e di ricerca storico-etnografica, archeologica  e demo-antropologica su alcuni aspetti del Medioevo a Taranto. Inoltre, è stato possibile attuare produzioni multimediali con la creazione di un tour della città vecchia, allo scopo di intraprendere percorsi storico-culturali, artistici ed archeologici. All’interno del progetto, è stato inoltre possibile realizzare brevi uscite didattiche nell’isola della città vecchia di Taranto e la partecipazione alla rievocazione del corteo storico di Maria D’Enghien in occasione delle giornate Cataldiane. In quest’occasione, gli alunni hanno indossato abiti d’epoca, calandosi nel contesto medievale.

 

MULTIMEDIA UBIK BOOKSTORE                              3^L                       LIBRERIA UBIK -TA
Il progetto mira a far comprendere meglio il profondo mutamento e rinnovamento del ruolo e funzioni delle librerie e biblioteche, grazie all’evoluzione tecnologica e la diffusione di sistemi in rete. La Libreria moderna usa metodologie innovative per la catalogazione, per la diffusione dei dati e per la fruizione del patrimonio. Il progetto si propone di  creare figure di “bibliomanager” cioè realizzatori di percorsi nuovi per animare libri e lettura. Nel progetto, Il libro diventa bene culturale e medium comunicativo, fulcro di conoscenze, significati e contenuti che esulano dall’aula didattica per raggiungere un più vasto pubblico di lettori e telespettatori. Gli alunni hanno  creato di un blog sulla loro esperienza progettuale,inserendo tutti i materiali prodotti.

 

TEATRO IN CI….T(a)TA’                                            3^M                                            CREST -TA
Gli alunni sono stati coinvolti in attività di  formazione laboratoriale ed esperienziale nelle sale di Palazzo Pantaleo. Nel corso delle varie fasi progettuali, sono state svolte attività teorico-applicative di laboratorio espressivo-teatrale manipolativo, di studio e di ricerca storico-etnografica, archeologica  e demo-antropologica sull’ Isola della città vecchia di Taranto. Inoltre, è stato possibile attuare produzioni multimediali e attività di DIGITAL STORY-TELLING, in cui i fruitori hanno potuto intraprendere percorsi laboratoriali con la supervisione del  tutor aziendale. All’interno del progetto, è stato possibile realizzare –guidati dal tutor aziendale-  brevi uscite didattiche nell’isola della città vecchia di Taranto. Il prodotto finale di narrazione digitale ha riguardato la presentazione di alcuni beni materiali ed immateriali della città vecchia di Taranto.

 

TARANTO SPARTANA                                  3^N         ASSOCIAZ. FILONIDE-MUSEO SPARTANO -TA
Gli alunni sono stati coinvolti in attività di  formazione teorico-pratica ed esperienziale nelle sale di Palazzo De Beaumont-Bonelli e nelle varie sale del Museo ipogeo Spartano (Ipogeo Bellacicco), nell’isola della città vecchia di Taranto. Nel corso delle varie fasi progettuali, sono state svolte attività teorico-applicative di  studio e di ricerca storico-etnografica, archeologica  e demo-antropologica sulla Taranto spartana e magno-greca. Inoltre, è stato possibile attuare produzioni multimediali con la creazione di un tour nella Taranto Magno-Greca , in cui i fruitori hanno intrapreso interessanti percorsi storico-archeologici. All’interno del progetto, è stato inoltre possibile realizzare brevi uscite didattiche - di interesse storico-archeologico - nella città vecchia di Taranto e a Buffoluto.

 

BENVENUTI AL MARTA                                  3^O                                  SOC. COOP NOVELUNE -TA
Il progetto svoltosi al Museo Archeologico Nazionale MARTA si è incentrato sullo studio dei criteri espositivi e delle collezioni  e di come queste siano mirate al racconto di una società attraverso gli aspetti culturali e sociali più importanti che cambiano nello spazio e nel tempo, nel corso dei millenni.  Il percorso svoltosi nelle sale museali, ha proposto la progettazione e realizzazione di uno o più itinerari di visita destinati a utenti diversi (studenti, bambini, turisti), attraverso la totalità delle esperienze sensoriali, al fine di creare un legame speciale tra gli oggetti esposti e le esperienze di vita personale dei singoli visitatori. Sono stati analizzati  reperti di particolare rilievo all'interno del percorso scelto. L'aspetto rilevante degli oggetti scelti è stato dettato non solo dalla loro importanza storica e artistica, ma anche dalla curiosità o interesse che suscitato nei visitatori. Parte del lavoro è stato tradotto in lingua spagnola. 

   
IL PALIO DI TARANTO 2                                      4^A                            ASS. IL PALIO DI TARANTO -TA
Le attività teorico-pratiche si sono svolte presso la sede dell’Associazione “Il Palio di Taranto”, e nei luoghi della città di Taranto destinati all’allestimento degli eventi culminanti nel” Palio di Taranto 2017”, dove sulle straordinarie imbarcazioni a 10 remi, gli studenti hanno dato vita ad una bellissima gara tra alcune scuole di Taranto. Il  progetto mira a sviluppare l’ amore e  la passione per il mare nelle giovani generazioni, risorsa indispensabile per la nostra città e per la sua economia e nello stesso tempo sviluppare una cultura sportiva  legata al mare. Il  progetto è stato svolto in continuità con quello dell’anno precedente

 

 WELCOME TO TARANTO  2                            4^B                                    IMPRESA SIRIO -TA
L’esperienza ha messo in condizione gli studenti di utilizzare strumenti multimediali (oggi ormai indispensabili) per favorire la crescita del territorio attraverso attivita’ di accoglienza turistica finalizzate alla promozione delle sue eccellenze e peculiarita’ storico-paesaggistiche, culturali, artistiche, archeologiche ed eno-gastronomiche. Il progetto “Welcome to Taranto 2”- un progetto svolto in continuità con quello dell’anno precedente- si propone di consolidare una strategia culturale e socio-economica per sostenere nuove forme  di sviluppo turistico legate alle peculiarità del nostro territorio. Nel corso dello stage, gli alunni hanno anche partecipato ad eventi e conferenze sul territorio, producendo video multimediali sui vari eventi.

 

 FLORA E FAUNA DEL MARE JONIO 2               4^ C       FONDAZIONE AMM. MICHELAGNOLI -TA 
Il percorso, di carattere scientifico/ divulgativo con scopi turistico-culturali, ha guidato gli studenti alla conoscenza del litorale ionico nei suoi diversi aspetti ( naturalistico, morfologico, geo-fisico, chimico, biologico, ecologico), utilizzando i principi fondanti della ricerca marina. In particolare, il gruppo ha lavorato sulla biodiversità del nostro mare, sulla sua ricchezza, eterogeneità, unicità e fragilità, valorizzando la flora e la fauna del nostro Mar Jonio, cuore del Mediterraneo. La seconda annualità del percorso si è conclusa con un convegno di studi presso l’Università di Taranto, facoltà di giurisprudenza, sulle specie aliene che popolano il nostro mare, alla presenza di un grande scienziato come il Prof. Ferdinando Boero. Il  progetto è stato svolto in continuità con quello dell’anno precedente.

 

 COMUNICANDO  2                                             4^ D                TARANTO BUONASERA -TA
L’alternanza tra scuola e mondo del lavoro si è nutrita del mondo dell'informazione. Gli studenti si sono misurati con attività aziendali analizzando gli aspetti basilari di una redazione giornalistica, individuando le differenze tra giornale cartaceo e informazione digitale; analizzando le prime pagine dei giornali e la struttura degli articoli; reperendo informazioni; redigendo articoli di giornale e curando l'interfaccia con i social network. Il titolo del progetto  “Comunicando 2”- un progetto svolto in continuità con quello dell’anno precedente- vuole essere un messaggio che conduca  i nostri alunni a valorizzare ciò che noi e il nostro territorio siamo e quello che potremmo essere, utilizzando anche il mezzo giornalistico ed editoriale come mezzo di sviluppo del nostro territorio. Il prodotto finale è stato un esempio replicabile di redazione giornalistica con un telegiornale condotto dagli stagisti.

 

 

 GLI IPOGEI DI TARANTO 2                               4^ E                   NOBILISSIMA TARANTO -TA
Gli studenti si sono misurati con il fascino ancestrale  degli ambienti ipogei e rupestri di una grande città del Mediterraneo. Hanno saputo caratterizzare gli ambienti ipogei sotto il profilo storico e geologico favorendo e diffondendo la loro importanza nel settore della valorizzazione dei beni culturali di Taranto. Il loro lavoro ha prodotto pannelli, totem, filmati e percorsi multimediali utilizzati per visite guidate, eventi e mostre. Il percorso -svolto in continuità con quello dell’anno precedente-ha valorizzato diversi  ambienti ipogei del nostro territorio con escursioni condotte anche in mar Grande per analizzare dalla costa le varie cavità degli antichi ambienti ipogei della città. Il percorso ha previsto anche escursioni nella Terra delle Gravine.

 

DIGITAL ARCHEOTARAS  4^F
SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGIA, BELLE ARTI E PAESAGGIO di TA-BR-LE
Il progetto si è basato sulla  rilevazione ed analisi di testi, documenti autentici e di pannelli espositivi nella Chiesa di San Domenico Maggiore; rilevazione di reperti archeologici e pannelli espositivi presso l’ ex-convento di San Domenico nell’isola della città vecchia di Taranto con traduzione in lingua straniera (inglese-francese-tedesco-spagnolo); elaborazione grafica di depliant; analisi planimetrica del sito con produzione di un virtual tour e materiale multimediale per l’internazionalizzazione e diffusione del progetto. Un percorso sulla valorizzazione della storia e cultura della città vecchia di Taranto, svolto nel chiostro di San Domenico, uno dei luoghi artistici più importanti della città con partecipazione degli alunni all’organizzazione e gestione della Giornata FAI.

 

L’ISOLA MULTIMEDIALE 2                                  4^G                COMPAGNIA TEATRALE CREST -TA
Gli studenti sono stati indirizzati alla scoperta e alla valorizzazione del patrimonio storico-etnografico, archeologico e demo-antropologico dell’isola della Città Vecchia di Taranto e del suo “genius loci”. Attraverso un percorso di teatralizzazione dei luoghi, il gruppo ha ripercorso storie, usi, costumi e tradizioni di vissuti millenari che sono stati rielaborati e riversati in produzioni multimediali e plurilingue e nella rappresentazione teatrale finale. Taranto Vecchia, quindi, come “isola multimediale” sempre più capace di collocare la sua millenaria esistenza in uno scenario nazionale ed internazionale. Il prodotto finale è stato una rappresentazione in dialetto locale con ricostruzione d’epoca sul Grand Tour a Taranto da parte degli intellettuali del ‘700, con alcune scene in lingua inglese. Il  progetto è stato svolto in continuità con quello dell’anno precedente.

 

PROFESSIONI DELLA SANITà E DEL TERZO SETTORE 2      4^H        AUSER FILO D’ARGENTO - TA
Il progetto ha visto la partecipazione della classe alle attività sociali programmate dalla associazione  Auser Insieme onlus Taranto presso case di riposo; residenze assistite; luoghi di residenza o domicilio temporanei degli anziani; luoghi di diagnosi medica e cura o di ritrovo e di svago, con attività  di assistenza all’invecchiamento attivo e di relazione parentale o di riferimento per anziani secondo una calendarizzazione degli interventi che ha previsto le seguenti attività nel terzo settore : ausilio all’assistenza telefonica; consegna a domicilio di farmaci o piccola spesa settimanale;  facilitazione di incontri e relazioni o partecipazione ad eventi pubblici e culturali; prevenzione dell’ insorgere di contenziosi  e segretariato sociale con particolare relazione con agenzie di tutela dei consumatori o gestori di servizi; fornitura di sostegno alla popolazione anziana della provincia di Taranto.  Il  progetto è stato svolto in continuità con quello dell’anno precedente.

 

TARANTO CITTA’ SPARTANA/                                   4^I                              POLISVILUPPO - TA                                                          IL PARCO ARCHEOLOGICO DELLA MAGNA GRECIA 2 
Il percorso -svolto in continuità con quello dell’anno precedente- ha condotto gli studenti a lavorare sulle origini della Taranto,figlia di Sparta e splendente città della futura Megàle Ellàs, attraverso ricognizioni topografiche e planimetriche delle evidenze greche di Taranto e delle relative problematiche nell’uso del territorio. Un’ esperienza che arricchisce certamente la rete di scuole dell’Arco jonico di Puglia, Basilicata e Calabria impegnata a declinare la proposta di legge parlamentare per l’istituzione del Parco Archeologico della Magna Grecia, di cui il nostro Liceo fa parte. Gli alunni hanno realizzato come prodotto  finale un contributo multimediale esplicativo dei contenuti appresi nel corso dello stage.

 

 FESTIVAL DEL TEATRO  CLASSICO 2        4^M       ASS. AUDITORIUM TEATRO TARENTUM -TA
 Gli studenti hanno sviluppato la capacità di partecipare a spettacoli dal punto di vista  dell’espressione artistica, dal punto di vista organizzativo, scenico e logistico.  
Inoltre, hanno potuto sperimentare (per sommi capi) le competenze tecnico-professionali relative alle diverse figure professionali presenti nel mondo teatrale e al suo indotto,discutendo sulle possibili forme di auto imprenditorialità. Inoltre, hanno scoperto i linguaggi della drammatizzazione, del disegno, della gestualità, come mezzi di comunicazione ed hanno realizzato  attività di recitazione e regia, costumistica scenografica, Illuminotecnica, Fotografia scenica, Scenotecnica. Il prodotto finale è stato la realizzazione di un video esplicativo delle attività di stage. Il  progetto è stato svolto in continuità con quello dell’anno precedente.

 

 GLOCAL MUSEUM  2                            4^N                                        COOP.NOVELUNE -TA
  Gli studenti e i tutor hanno prima affrontato lo studio dei criteri espositivi e delle collezioni e poi hanno progettato itinerari di visita, con traduzione di testi in lingua straniera, da proporre ai turisti. I destinatari delle visite sono stati anche studenti e bambini: in quest’ ultimo caso, sono state privilegiate le esperienze sensoriali (attività di story telling), al fine di creare un legame speciale tra gli oggetti esposti e i vissuti personali dei singoli visitatori. Un contributo  offerto per vincere la sfida che impegna il Museo Archeologico Nazionale MARTA: aumentare il numero dei suoi visitatori. Nel corso delle attività di stage, gli alunni hanno presentato in lingua francese e spagnola  le opere d’arte presenti nelle varie sale del Museo, realizzando anche un video sulle collezioni museali esposte. Il  progetto è stato svolto in continuità con quello dell’anno precedente.

 

 

notizie sulla scuola
VIALE VIRGILIO 15
74123 TARANTO
vedi posizione su Google Maps
Telefono/Fax: 0994534895
SITO WEB:
www.liceoaristosseno.gov.it
indirizzi e-mail
:
tapc070005@istruzione.it
posta certificata:  tapc070005@pec.istruzione.it
Codice Meccanografico: TAPC070005
Dirigente Scolastico:
prof. SALVATORE MARZO

D.S.G.A: Sig. Biagio Pupino


ai sensi del D.Lgs. n° 33/2013 e relativa delibera ANAC n° 430/2016






webmaster e animatore digitale
prof. Giacomo De Florio
(cliccare qui per inviare una email)


credits

Tutto quello che è presente in questo sito (testi,immagini,loghi, disegni, ecc.) è proprietà dei rispettivi autori e del Liceo Ginnasio Statale "Aristosseno". Le opinioni espresse negli articoli appartengono ai rispettivi autori i quali se ne assumono tutte le responsabilità.
Risoluzione consigliata:1024 x 768