Un “perdono” mancato

Per il secondo anno consecutivo, le vie di Taranto durante la Settimana Santa sono state silenziose. La pandemia ha imposto la modifica di uno dei più famosi riti del periodo pasquale in tutto il Mezzogiorno d’Italia. Dopo la totale sospensione della processione dello scorso anno, i membri delle Confraternite del Carmine e dell’Addolorata quest’anno hanno deciso, dopo 256 anni, di attuare dei cambiamenti per portare avanti la tradizione, pur rispettando le normative anti-Covid.

Ogni confratello fa sacrifici per tutto l’anno e sogna di poter portare un simbolo per le vie della città e attende con ansia ed emozione la “Gara”, la famosa asta per assegnare i simboli e le statue ai confratelli

afferma Alessandro Conte, studente della nostra scuola e confratello del Carmine. E continua

Durante questi due anni, nonostante la difficile situazione che stiamo vivendo, non abbiamo mai perso la speranza; e vista la sofferenza provocata la scorsa Pasqua dall’assenza delle processioni del  Triduo Pasquale e del pellegrinaggio delle poste, quest’anno sono state apportate delle modifiche per rendere possibile la realizzazione di questo culto rimanendo però in totale sicurezza.

Quest’anno, infatti, il famoso pellegrinaggio dei “perdoni” a piedi scalzi è stato consentito solo per alcune coppie di confratelli che hanno indossato pedalini color carne o scarpe dell’abito di rito e la mascherina al di sotto del cappuccio. Inoltre, sia le “poste”, che i simboli sono stati gratuiti: nessun confratello ha versato un contributo economico per partecipare alla Settimana Santa. 

Un piccolo esempio, questo, di come a piccoli passi e con le giuste cautele ci si possa pian piano riavvicinare alla realtà e ricominciare a riappropriarsi delle antiche tradizioni della città dei due mari.

1 thought on “Un “perdono” mancato

  1. Ma che bravo Alessandro hai sintetizzato l’essere Confratello 365 giorni all’anno, anche senza i nostri Sacri Riti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Fenice day by day

Aprile 2021
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930