ERASMUS+ KA229 2018/19

Liceo Aristosseno – Taranto

Progetto ERASMUS+    Codice 2018-1-IT02-KA229-048179_1

Il Mediterraneo: crocevia di sapori e di saperi”

L’Agenzia Nazionale ERASMUS+INDIRE, con autorizzazione del 23 agosto 2018, ha approvato il Progetto “Il Mediterraneo: crocevia di sapori e di saperi” Codice 2018-1-IT02-KA229-048179_1 presentato dal liceo Aristosseno.
Il Progetto, di durata biennale, prevede la partecipazione di n.30 allievi, delle classi quarte di tutti gli indirizzi del nostro Istituto. Sono stati  individuati n. 2 partecipanti per le classi IV ad indirizzo Linguistico Internazionale, Linguistico tradizionale e Classico e n.3 allievi per ciascuna classe IV ad indirizzo Scientifico Internazionale e Scientifico tradizionale, in ragione della natura scientifica del suddetto progetto.

Cliccare qui per scaricare una cartella compressa con altre informazioni.

Si è appena conclusa a Samsun, in Turchia, la terza mobilità per alunni e docenti del Liceo “Aristosseno” prevista dal Progetto ERASMUSPLUS Azione KA229 dal titolo: “Il Mediterraneo: crocevia di sapori e di saperi” Codice 2018-1-IT02-KA229-048179_1, di durata biennale, interamente finanziato dai fondi europei.
Dal 30 settembre al 05 ottobre 2019 sei alunni delle classi quinte, accompagnati dai docenti Proff.sse Adriana Cattell e Annalisa Palmieri, hanno partecipato al workshop “La Biodiversità del Mediterraneo”. Studenti provenienti dai Paesi partner del Progetto (Spagna, Italia, Grecia) si sono confrontati con i loro colleghi Turchi, producendo lavori multimediali in lingua inglese,sul tema della conoscenza delle piante edel loro uso nelle tradizioni del Mediterraneo. Un’ottima opportunità per imparare a rispettare l’ambiente in cui viviamo,in difesa della biodiversità e della salvaguardia dei veri valori che incentivano la consapevolezza di una cittadinanza europea attiva.
Punto di forza dell’esperienza a Samsun è stata l’ottima intesa che si è creata fin dal primo momento tra gli studenti che hanno vissuto appieno questa settimana, integrandosi in un dialogo alla scoperta di tradizioni culturali diverse dalle proprie e, forse proprio per questo, particolarmente attraenti.
Il Preside del Liceo Aristosseno, Prof. Salvatore Marzo, evidenzia l’azione partecipativa ed innovativa del Liceo ai progetti Erasmus ed in particolare a questo progetto che fa del Mediterraneo, antica culla di civiltà, un modello di convivenza democratica in cui incontri di persone, intrecci di sapori e di saperi, favoriscono la rilettura, consapevole e partecipata, delle comuni radici storico-culturali dei suoi territori.

 Cliccare qui per scaricare una fotografia della visita a Samsun.